TRANSIBERIANA D’ABRUZZO

5 Giorni

Prossime partenze

DATE DISPONIBILITÀ PREZZO
29/05/2024 - 02/06/2024 Disponibile € 895,00

Panoramica

Download file allegati
TRANSIBERIANA-DABRUZZO.pdf Download
 

Itinerario

Ore 05,00 Partenza da Lentiai in direzione di Padova, Bologna, Ancona, Pescara con soste lungo il percorso. Incontro con la guida che vi accompagnerà per tutto il tour.

Arrivo ad Atri, una delle più antiche città d’Abruzzo e pranzo in ristorante con specialità tipiche.

Visita guidata della cittadina incastonata tra il Mar Adriatico e il massiccio del Gran Sasso .

Atri ha una storia davvero lunga tanto che già in età etrusca la città era considerata un importante centro commerciale.

Oltre a conservare un patrimonio storico e architettonico davvero unico, si trova vicino ad importanti località marine, come Roseto e Silvi Marina, e non troppo lontano dai principali parchi della regione.

Non bisogna infine dimenticare che è da sempre nota per la produzione della liquirizia, una vera e propria tradizione che sembrerebbe risalire addirittura all’epoca romana. Assaggiare la liquirizia di Atri è una delle cose da fare assolutamente acquistandola in una delle storiche botteghe del centro. Proseguimento per Sulmona, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Colazione in hotel e partenza per le Gole del Sagittario, canyon spettacolare con un paesaggio mozzafiato. Arrivo a Scanno, paese famoso per il lago con la sua tipica forma a cuore e breve sosta fotografica.

Arrivo a Villetta Barrea, borgo che si sviluppa intorno ad un piccolo castello del ‘300 eretto nella parte alta del paese; interessanti le molte case signorili risalenti al ‘500 e ‘600 riconoscibili per i ricchi decori, per gli stemmi delle famiglie più importanti, nonché per gli enormi portali, così costruiti perché dovevano lasciar passare le possenti carrozze usate allora come mezzi di trasporto.

Pranzo in ristorante con specialità tipiche lungo il percorso.

Proseguimento per Pescasseroli e passeggiata nel centro storico con visita esterna del Palazzo Sipari che oggi ospita una casa museo, la chiesa di San Pietro e Paolo e la fontana degli Orsi.

Nel pomeriggio rientro in hotel ammirando gli splendidi paesaggi della Marsica, territorio che ha il suo cuore geografico nella Piana del Fucino, ex lago fino al 1876 ed ora ricca piana agricola.

Rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

Colazione in hotel e partenza con la guida per Bominaco, dove visiteremo la chiesa romanica di Santa Maria Assunta e l’Oratorio di San Pellegrino interamente affrescato nel 1200,  una testimonianza eccezionale dell’arte abruzzese. La chiamano la “Cappella Sistina d’Abruzzo”. Date le dimensioni, c’è chi la paragona alla Cappella degli Scrovegni a Padova.

Proseguimento per Castel del Monte e visita di questo stupendo borgo di circa 530 abitanti inserito nel prestigioso club de “I Borghi più belli d’Italia”. E’ arroccato sulle pendici del Gran Sasso ed è dominato dall’immenso altopiano di Campo Imperatore, da molti chiamato il “Piccolo Tibet”.

Trasferimento a Rocca Calascio. Visita del castello riconosciuto dal National Geographic come uno dei più affascinanti al mondo.

E’ meglio conosciuta con il nome del “Castello di Ladyhawke” proprio in ricordo delle scene del film del 1985, con Michelle Pfeiffer che sono state girate proprio qui, come altri i film:  “La Piovra”, “In nome della Rosa”, “Padre Pio”, “Amici Miei atto II”,

Pranzo in ristorante con specialità tipiche.

Nel pomeriggio visita di Santo Stefano di Sessanio, una cittadina di origine medioevale che incanta grazie al suo patrimonio storico e architettonico. Questo borgo fortificato e perfettamente conservato, si trova a 1250 metri di altitudine incastonato tra alte vette abruzzesi in un contesto ambientale e naturale davvero unico.

La città sotto l’egemonia dei De’ Medici divenne un importante centro economico della Signoria di Firenze per il fiorente commercio della lana “carfagna” che veniva qui prodotta per essere lavorata in Toscana e poi venduta in tutta Europa. Dopo l’unità d’Italia, però, il borgo ha iniziato un processo di decadenza anche a causa di un forte fenomeno di emigrazione.

Fortunatamente, il fascino di Santo Stefano di Sessanio ha conquistato anni fa l’imprenditore italo-svedese Daniele Kihlgren che è rimasto affascinato da questo borgo e ha deciso di acquistare parte delle abitazioni abbandonante e di ristrutturarle. Al termine della visita rientro in hotel, cena e pernottamento.

Colazione in hotel e partenza da Sulmona con la TRANSIBERIANA D’ABRUZZO, un treno storico tra i più panoramici d’Italia!

Il treno arriva alla stazione di CAMPO DI GIOVE; dalla stazione si raggiunge il centro storico del paese in pochi minuti a piedi, entrando nel grazioso centro storico tra vicoli, archi e antichi palazzi in pietra.

Alle ore 11.00 ritrovo in stazione e partenza per PALENA, superando il Valico della Forchetta tra boschi colorati e gallerie per uscire allo scoperto sugli Altipiani Maggiori d’Abruzzo. Arrivo alla stazione, a quasi 1300 metri di quota, in uno degli scenari più belli dell’intera tratta.

Breve sosta per pausa e ristoro presso gli stand della stazione e partenza, superando le stazioni di Rivisondoli-Pescocostanzo e Roccaraso.

Si scende poi verso l’alta valle del fiume Sangro raggiungendo la stazione di Castel di Sangro, dove ci sarà la sosta più lunga per il pranzo in ristorante con specialità tipiche e per la visita guidata della cittadina.

Posta a 800 metri d’altitudine, è una cittadina da scoprire a piedi e offre un patrimonio architettonico davvero unico grazie non solo alle sue bellissime chiese, ma anche ai palazzi e agli edifici storici presenti. Piazza Plebiscito è l’attuale cuore del paese e la parte più moderna, mentre il quartiere più antico della città si trova a Colle San Giovanni ed è caratterizzato dai resti del castello medioevale e da case fortificate risalenti al XVI secolo.

Ore 17:00 circa partenza con il treno storico per il rientro a SULMONA, arrivo previsto ore 19,00. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Colazione in hotel, e  visita guidata di Sulmona, famosa sin dall’antichità per aver dato i natali al poeta romano Publio Ovidio Nasone; da piccolo villaggio medioevale  ora è diventata una pittoresca cittadina circondata dal verde del Parco Nazionale della Maiella.

Antiche chiese, palazzi signorili, mura di cinta custodiscono opere architettoniche di origine romana: questa è Sulmona, una città che per il suo ampio patrimonio monumentale costruito in diversi stili è stata a lungo conosciuta come “Siena degli Abruzzi”.

Oltre ad essere nota per la sua storia, è famosa a livello internazionale per i suoi deliziosi confetti che sono una specialità dolciaria della zona da moltissimi anni.

Trasferimento sulla costa per un pranzo in un caratteristico TRABOCCO, antiche attrezzature fisse da pesca, somiglianti a palafitte. Nel pomeriggio partenza per il rientro con sosta lungo il percorso per cena facoltativa in autogrill. Arrivo nei luoghi di partenza previsto in tarda serata.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Pullman GT full optional
  • hotel 4**** a Sulmona (n.04 notti) con sistemazione in camere doppie con servizi privati
  • pensione completa dal pranzo del 1° al pranzo del 5° giorno
  • pranzi in ristorante con specialità tipiche dal 1° al 4° giorno
  • pranzo in un tipico trabocco con specialità di pesce il 5° giorno
  • cene in hotel
  • bevande ai pasti (1/4 vino +1/2 acqua minerale)+caffè
  • servizio guida accompagnatore per tutto il tour in Abruzzo
  • biglietto Transiberiana d’Italia Sulmona/Castel di Sangro A/R (€ 50,00)
  • auricolari personali per le visite guidate
  • tassa di soggiorno
  • assicurazione medico/bagaglio
  • cartellina di viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Supplemento singola € 120,00
  • assicurazione annullamento viaggio (da stipulare al momento dell’iscrizione) € 40,00
  • ingressi, extra e tutto quanto non indicato in “la quota comprende”
  • NB IL COSTO DELLA TRANSIBERIANA E’ RELATIVO ALL’ANNO 2023, LA TARIFFA PER IL PROSSIMO ANNO SARA’ DISPONIBILE DA MARZO/APRILE 2024. LA QUOTA DI VIAGGIO VERRA’ AGGIORNATA DI CONSEGUENZA.
  • Gli itinerari potranno subire variazioni dovute a ragioni tecnico operative non prevedibili all’atto della programmazione. Alcune visite potrebbero essere invertite o cancellate, si cercherà, per quanto possibile, di mantenere invariati i programmi e i servizi previsti.

Puoi inviare la tua richiesta tramite il modulo sottostante.

TRANSIBERIANA D’ABRUZZO
Da € 895,00
/ Adulti
whatsapp